Sky ha presentato il palinsesto della nuova stagione televisiva 2020-2021. Tante le novità mostrate dall’emittente televisiva, sia lato contenuti originali (programmi televisivi, serie TV e film), sia lato sportivo, con la conferma anche per l’anno prossimo della gran parte delle partite di Serie A. Conferme anche lato programmi TV: nella nuova stagione torneranno sia X-Factor sia Masterchef, con l’aggiunta importante di Pekin Express, il reality d’avventura che viene “tolto” dalle mani dei rivali.

Per quanto riguarda le serie TV vengono confermati gli investimenti sulle fiction originali, con nuove produzioni assegnate ad attori e registi italiani affermati. A settembre, ad esempio, avrà inizio Petraserie TV crime con protagonista Paola Cortellesi e basata sulle storie della detective Petra Delicado. A ottobre, invece, ci sarà spazio per We Are Who We Are, una produzione Sky e Hbo diretta da Luca Guadagnino. Non mancheranno film, documentari e soprattutto tanto sport, a partire da tutte le partite degli Europei 2021.

Sky, le serie TV in arrivo

La stagione televisiva di Sky 2020-2021 punterà molto sui contenuti originali, sopratutto le serie TV. Confermato l’arrivo della fiction su Francesco Totti che dovrebbe chiamarsi “Speravo de morì prima – La serie su Francesco Totti”, ma il nome è ancora provvisorio. Ufficiale, invece, l’arrivo per il 2021 di “A casa tutti bene”, la prima serie TV di Gabriele Muccino. A settembre, invece, sarà la volta di Petra, serie TV con protagonista Paola Cortellesi, a ottobre, invece, sarà la volta di We Are Who We Are, fiction diretta da Luca Guadagnino. Tornerà anche i Delitti del Barlume con due nuovi episodi.

Sky, i programmi TV previsti per il 2020 -2021

Tra conferme e novità, i programmi TV torneranno a essere protagonisti anche nella prossima stagione televisiva di Sky. Oltre a X Factor (che inizierà il 17 settembre), Masterchef e al ritorno di Bruno Barbieri 4 Hotel, ci sarà anche un novità: Pekin Express, il reality d’avventura che per la prima volta sbarca sui canali di Sky. Al momento non si sa né chi sarà il presentatore, né chi saranno i protagonisti.

Sky, le novità sportive

Lo sport sarà al centro della programmazione di Sky, con tanto calcio ma con molto spazio anche agli altri sport. Per la prossima stagione è confermata l’Europa League, la Champions League, la maggior parte delle partite della Serie A (7 match su 10 per ogni giornata), la Premier League, la Bundesliga, la Premier League e anche gli Europei 2020 che si disputeranno il prossimo anno.

Tanto spazio anche ai motori con i campionati di Formula 1, MotoGP, Superbike e tante serie minori. La stagione sportiva sarà arricchita anche l’ultimo scampolo della NBA, i tornei di tennis previsti da agosto in poi, il Gold, con i tre major che si giocheranno tra agosto e novembre e tuttala stagione 2020 della MLB, il massimo campionato di baseball statunitense. Inoltre, Sky trasmetterà sui propri canali televisivi anche l’America’s Cup di vela.