Ancora nessuna notizia della giovane di Bagheria (PA) scomparsa dopo una festa in un lido nella vicina Trabia. Continuano le ore d’ansia a Bagheria per Dora D’Asta, 23 anni, scomparsa da 4 giorni, da venerdì pomeriggio non si hanno più sue notizie.  Le ricerche proseguono su varie piste. L’appello, lanciato attraverso i social dall’amico Richard Aiello, ha fatto il giro del web ma della giovano ancora nessuna traccia e più trascorre il tempo, più cresce l’ansia. Dopo la denuncia dei genitori ai carabinieri sono scattate le ricerche sul territorio ma si sta indagando a 360 gradi per cercare di capire dove sia andata. Gli investigatori però starebbero seguendo una pista con particolare interesse, come si legge sul Giornale di Sicilia.

I carabinieri di Bagheria, che stanno indagando sul caso, hanno sentito le testimonianze di amici e parenti per ricostruire la vita della giovane nella speranza che possa essere fornito qualche elemento utile per ritrovarla. Il sindaco di Bagheria Tipol, intanto, ha messo a disposizione anche il corpo della polizia locale. “Questa vicenda – ha dichiarato il primo cittadino – crea scompiglio e sgomento in tutta la nostra comunità. Mi auguro e spero che quanto prima Dora possa tornare a casa dai suoi familiari”.

Intanto la famiglia della giovane chiede il silenzio e attende che le ricerche possano dare esito positivo mettendo la parola fine a questo incubo.  Secondo quanto si apprende, la giovane sarebbe stata prelevata da una ragazza di cui non si conoscono le generalità Il suo cellulare si sarebbe spento poco dopo e anche l’ultimo accesso a WhatsApp risalirebbe a venerdì sera. Una amica della ragazza scomparsa, ha descritto sui social l’abbigliamento della giovane al momento in cui si è allontanata da casa: un pantaloncino nero e un top nero con una scritta dorata.