Salute 

Germania: ritirate dal mercato uova contaminate, in Italia nessun caso

In Germania ritirate dai supermercati milioni di uova provenienti da Olanda e Belgio. A comunicarlo questa mattina la catena di supermercati Aldi, che ha oltre 4 mila punti vendita in tutta la Germania. Anche le catene Rewe e Penny hanno fatto lo stesso nei giorni precedenti per evitare che le numerose uova contaminate dall’insetticida Fipronilfiniscano nei piatti dei clienti tedeschi. Stando alle prime stime, come sottolinea il ministro dell’agricoltura della Bassa Sassonia, Chrstian Meyer, sarebbero circa 10 milioni le uova importate dall’Olanda, e di queste sono circa 3 milioni quelle…

Continua
Salute 

Fertilità maschile: crolla il numero degli spermatozoi in Occidente

La fertilità maschile, in Occidente, sarebbe sempre di più in pericolo. Stando ai dati diffusi da uno studio condotto dall’Università di Gerusalemme, infatti, negli ultimi quarant’anni la presenza di spermatozoi nel liquido seminale maschile si sarebbe dimezzata, con conseguenze devastanti dal punto di vista della riproduzione. Andando a controllare i dati più nel dettaglio, si scopre che gli oltre settemilacinquecento volontari analizzati tra il 1973 e il 2011 avrebbero fatto registrare un calo del 52,4 per cento nella concentrazione di spermatozoi e del 59,3 per cento nella conta totale degli spermatozoi degli uomini che vivono…

Continua
Salute 

Cosa mangiano i vegani: elenco alimenti

Contrariamente a quanto molti pensano, la cucina vegana è molto varia e versatile: è possibile adattare alcune delle più classiche ricette in chiave vegan, o sperimentarne di nuove; utilizzare i prodotti tipici della dieta mediterranea, o attingere a piene mani a quella orientale, scoprendo tanti ingredienti nuovi e deliziosi. Abbracciare lo stile alimentare vegano non significa dunque rinunciare ai piaceri della tavola, bensì imparare a sostituire i prodotti di derivazione animale con quelli vegetali. Tra gli alimenti esclusi dai vegani traviamo: carne, pesce e tutti i derivati animali, come uova,…

Continua
Salute 

Sgonfia la pancia con la dieta del finocchio

Quando ci si sente appesantiti, spesso dipende dal gonfiore e dalla ritenzione di liquidi nei tessuti, che può causare un aumento di peso di addirittura due chili. Questa ritenzione è spesso causata da una eccessiva assunzione di zuccheri e sale, non soltanto quelli che si aggiungono quotidianamente ai cibi e alle bevande, ma anche quelli già contenuti naturalmente negli alimenti. Per smaltire in poco tempo l’eccesso di calorie incamerato nelle ultime settimane, è molto efficace una dieta a base di finocchio, che aiuta a tenere il peso sotto controllo, perché…

Continua
Salute 

Olio extravergine di oliva: valori nutrizionali e calorie

L’ olio extravergine di oliva costituisce uno degli elementi cardine della dieta mediterranea. Si definisce tale l’olio ricavato dalla prima spremitura delle olive, tramite estrazione con soli metodi meccanici, a freddo e la cui acidità libera, espressa in acido oleico, non risulti superiore allo 0,8% ogni 100 grammi. Da un punto di vista chimico, l’ olio extravergine di oliva è costituito per il 98-99% da una miscela di trigliceridi, detta frazione “saponificabile”, e per il rimanente 1-2% da un insieme di composti che rappresentano la parte “insaponificabile”. Analizzando la sua…

Continua
Salute 

Antibiotici: il momento giusto per interrompere la cura

Uno studio inglese avrebbe dimostrato che continuare ad assumere antibiotici anche quando i sintomi della patologia non ci sono più potrebbe comportare dei danni alla salute. Gli esiti di questa ricerca andrebbero contro quelle che spesso sono le prescrizioni mediche, che consigliano di assumere gli antibiotici per tutta la durata stabilita per la cura e di continuare a farlo anche quando i sintomi sembrerebbero apparentemente spariti. Il rischio principale che l’atteggiamento finora consigliato potrebbe portare, sarebbero quello della tanto temuta resistenza dei batteri agli antibiotici. Una realtà che in effetti sarebbe già in…

Continua
Salute 

Leucemia acuta bambini: nuova tecnica con staminali

L’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma ha comunicato di aver messo a punto una nuova tecnica per il trattamento della leucemia acuta nei bambini. Si tratta di una nuova tecnica che rappresenta l’ultima frontiera in fatto di trapianto di cellule staminali su pazienti pediatrici. La tecnica consente di trapiantare il midollo osseo da uno dei due genitori al bambino anche in assenza di donatore completamente compatibile, con percentuali di guarigione assai simili a quelle che si potrebbero ottenere da un trapianto con donatore perfettamente idoneo. Tutto questo è una straordinaria tecnica rivoluzionare che potrebbe essere applicata…

Continua
Salute 

Dieta estiva anti afa: 6 consigli utili da seguire

In estate il caldo si combatte anche attraverso una buona dieta estiva anti afa. Controllare l’alimentazione e consumare i cibi più adatti a questo periodo dell’anno, possono fare molto contro la disidratazione, il mal di testa e la spossatezza tipici di questa stagione. Quando arrivano l’estate e l’afa infatti, dovrebbe essere buona regola scegliere alimenti in grado di apportare all’organismo soprattutto sostanze quali vitamine e sali minerali. Al bando, invece, i grassi saturi. Andiamo dunque a scoprire quali sono i sei consigli utili da seguire per una corretta dieta estiva anti afa,…

Continua
Salute 

Yogurt: calorie e valori nutrizionali

Lo yogurt è un alimento antichissimo, ottenuto tramite un particolare processo di trasformazione del latte, attivato attraverso l’inoculazione di fermenti lattici specifici (principalmente Lactobacillus bulgaricus e Streptococcus thermophilus). Per yogurt si intende quindi un alimento fermentato, a base di latte, dalla consistenza densa e cremosa e dal tipico sapore acidulo. Ricchissimo di fermenti vivi, che favoriscono la salute della flora intestinale, lo yogurt è anche fonte di proteine ad alto valore biologico, vitamine e minerali. Per quanto riguarda invece l’apporto calorico, esso varia in base al livello di scrematura e alle quantità di zuccheri aggiunti: lo yogurt…

Continua
Home Salute 

Epatite E: la prima causa è la carne suina cruda

L’Autorità europea per la sicurezza alimentare ha diffuso alcuni dati in merito all’epatite E e alla sua diffusione sul continente. Ebbene, da quanto pubblicato, sembrerebbe che la causa principale che scatena la patologia sia il consumo di carne suina cruda o cotta male. E la casistica non sarebbe neppure di scarso rilievo dato che negli ultimi dieci anni, sempre secondo l’Autorità, questa sarebbe addirittura moltiplicata talmente tanto da far registrare 21 mila casi. L’epatite E tende ad essere asintomatica ma in alcuni soggetti essa può essere molto rischiosa. Corrono pericoli soprattutto coloro che sono…

Continua
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com