Sport 

Presentato il Bagheria Città delle Ville: “Conta l’amore per questa città”

Si è svolta ieri la presentazione della nuova società del Bagheria Città delle Ville all’interno dello stadio comunale di Bagheria. Ad aprire la conferenza stampa è stato uno dei volti della vecchia gestione della società bagherese Domenico Prestigiacomo che proprio davanti ai giornalisti ha fatto il passaggio di consegne con il nuovo presidente Riccardo Scardina “Io e Francesco Di Stefano siamo sicuri che con Riccardo Scardina il nostro progetto andrà avanti. La fusione tra Asd Bagheria Città delle Ville e Sant’Isidoro ha un unico denominatore ovvero l’amore e la passione per questa città, tutti noi l’abbiamo a cuore. Vorremmo che la tribuna dello stadio di Bagheria tornasse piena come ai vecchi tempi.”
Poi prima di lasciare il microfono a Riccardo Scardina, Domenico Prestigiacomo chiude con queste parole “Riccardo ama questo Bagheria Città delle Ville come noi l’abbiamo amata e come l’amiamo tutt’ora” citando una delle frasi celebri del film Nuovo Cinema Paradiso del regista, nonché bagherese, Giuseppe Tornatore.
Ed ecco poi arrivare le prime parole da neopresidente di Riccardo Scardina “Domenico Prestigiacomo e Francesco Di Stefano hanno fatto due anni di presidenza molto importanti facendo delle grandi cose. Il mio primo obiettivo sarà quello di puntare sulla nostra “bagheresità”. Vedere le tribune dello stadio in pessime condizioni non mi fa stare bene. Ricordo che da piccolo questo stadio era strapieno di gente avvolto dai fumogeni, solo a pensarci viene la pelle d’oca. Noi dobbiamo tornare a quei livelli. Abbiamo ricevuto rassicurazioni dall’amministrazione comunale che ci ha confermato di essere a buon punto nella risoluzione del problema stadio. Fermo restando che la nostra idea è quella di allenarci e giocare allo stadio di Bagheria, la nostra fortuna è di avere nel frattempo una struttura di appoggio come il campo di Santa Flavia. Il nostro progetto? Sarà quello di creare una base forte e portare Bagheria in alto sia nel calcio a 11 e sia nel calcio a 5. La prima mossa del presidente Scardina è la campagna abbonamenti “Partirà una campagna abbonamenti che comprenderà le partite casalinghe sia del calcio a 11 e sia del calcio a 5, quest’ultime si svolgeranno all’interno del Palasport di Bagheria.”
L’ultimo a prendere la parola è Rosario Vadalà che si occuperà del settore marketing “ Quando Riccardo mi ha parlato del progetto Bagheria Città delle Ville ero molto entusiasta perché il blasone di questa società è importante dopo il Palermo Calcio nella Sicilia Occidentale. Il Sant’Isidoro entra in questo progetto con tutta la sua forza e il suo entusiasmo. I giocatori di calcio a 5 sono innamorati di Bagheria e quindi sono felici e orgogliosi di portare in giro per la Sicilia il nome di questa città”
Infine si è parlato poco di calcio mercato, ma possiamo dire con certezza che per il calcio a 11 è stato confermato lo staff tecnico dello scorso anno con Marco Mineo allenatore della prima squadra e responsabili del settore giovanili saranno ancora una volta Ciro Rizzo e Mimmo Lo Nano. Mentre per il calcio a 5, come è ben noto a tutti, ci sarà Carmelo Tripoli a guidare il Bagheria nella C1 Regionale. Nelle prossime settimane l’organigramma sarà da completare e il presidente Scardina è già al lavoro per completare il quadro.

 

Manuel Busetta – Area Comunicazione ASD Bagheria Città delle Ville

Commenti

Ultime News

Leave a Comment

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com