Salvini torna all’attacco: ‘No alla riforma del fisco, presa in giro su discoteche’

 “Riforma del catasto, aumenti di Imu e tasse sulla casa? Oggi e domani, dalla Lega un secco NO. La casa degli italiani non si tocca e non si tassa”.

Lo dice il leader della Lega, Matteo Salvini in una nota.
   

“Discoteche riaperte col green pass, ma solo col 35% di capienza? Presa in giro senza senso scientifico, sanitario, sociale ed economico, con questi numeri rischiano di fallire 3.000 aziende e di rimanere a casa 200.000 lavoratori”.