Tari 2021: in arrivo lo sconto perle famiglie bisognose. Domande entro il 15 novembre

Arrivato lo sconto  Tari per la tassa per i rifiuti. La buona notizia era contenuta nel regolamento comunale di disciplina della TARI approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 73 del 29.07.2021 che a sua volta, all’articolo 21, comma 6, riprendeva il decreto legge 73/21 collegato alla Legge di Bilancio 2020, con il quale si assegnavano al Comune di Bagheria, risorse finanziarie alle famiglie bisognose per la riduzione della tari per l’anno 2021 per le utenze domestiche, per la parte variabile della tassa.
Le istanze di agevolazione delle utenze domestiche dovranno essere presentate entro il 15 novembre 2021. Il modulo è scaricabile dal sito web comunale nella sezione della modulistica dei tributi, dalla pagina dello sportello tributi e anche da questo articolo. 
Possono presentare domande  coloro che rientrano nelle seguenti fasce di reddito ISEE: 
VALORE I.S.E.E. Percentuale di agevolazione
da € 0,00 a € 9.000,00 100%
da € 9.000,01 a € 13.000,00 75%
da € 13.000,01 a € 18.000,00 50%
da € 18.000,01 a € 25.000,00 25%

Le domande saranno esaminate a partire dalla fascia di ISEE più bassa e fino a concorrenza delle somme.

«Quest’aiuto farà piacere a molti bagheresi impegnati a far quadrare i conti ogni fine mese» – dice il sindaco di Bagheria Filippo Maria Tripoli «Frutto di una norma contenuta nell’ultimo decreto fiscale collegato alla Legge di bilancio 2020 il bonus non è per tutti ovviamente, ma solo per coloro che dimostrino specifici requisiti Isee e familiari in condizioni economico-sociali disagiate. Questa imposta sui rifiuti, nata per finanziare i costi per il servizio di raccolta e smaltimento, così ridotta darà un po’ di sollevo ai più svantaggiati ma l’invito è a pagarla tutti per avere sempre un miglior servizio di raccolta dei rifiuti».