Bagheria, in piazza Indipendenza apre un nuovo ecopunto: sconti sulla Tari per chi conferisce i rifiuti lì

Domani, in piazza Indipendenza, a Bagheria aprirà un nuovo ecopunto. Coloro che conferiranno i rifiuti potranno usufruire di un sistema di pesatura che permetterà loro di avere uno sconto sulla Tari. Nelle strade vicine al nuovo punto di raccolta, inoltre, verrà abolito il porta a porta. “Ad esclusione dei soggetti che – spiegano dal Comune – faranno richiesta per motivi di salute, patologie o anziani e disabili senza rete familiare di aiuto”. L’ecopunto sarà aperto dal lunedì al sabato, dalle 6 alle 12: si potranno conferire i rifiuti differenziati come da calendario: lunedì umido, martedì plastica, mercoledì carta e cartone, giovedì umido, venerdì vetro e metalli (adeguatamente separati in contenitori differenti) che si alterna con rifiuto non ulteriormente differenziabile, sabato umido, domenica chiuso. “Entro l’anno – annucniano dal Comune – il sistema di pesatura verrà attivato anche nei Ccr di contrada Incorvino, Lazirotti e nell’ex mattatoio”.

Ecco l’elenco completo delle strade interessate

Corso Umberto I dal n. 1 al n. 209, via Monsignor Buttitta, via Pirrone, via San’Angelo, vicolo Nasta, via Salvatore Di Pasquale, via Paternò, via Aragona, via Alessandria, via Militello, via Goethe, via San Pietro, via Collegio, via Severino, via Restivo, via san Mauro, via Alia, via Volturno, via Petralia, via Sant’Elia, via Santa Caterina, via Pagano, via Cavallotti, via Noto, via Pino, via Ventiliglia, via Gangi, via Sutera, via Sciara, via Bolognetta, via Mistretta, via Tusa, via Cronia, via Palagonia, corso Butera dal n. 405 lato sinistro fino al 551, via del Cavaliere dal n 11 al n 85 sempre lato sinistro, via Palagonia lato sinistro pari da 134 al 82 e destro dispari 185 fino al 115,  via Ciro Scianna dal 129 al 4, lato destro dispari e 142 al 2 pari, via Lo Re, via Giganti, via Mazzini, via Regalbuto, via Imola, via Quattrociocchi fino all’incrocio con via del Cavaliere. In queste vie, oggi non dovrà essere esposto il rifiuto non ulteriormente differenziabile. Per eventuali informazioni è possibile rivolgersi all’Amb, azienda municipalizzata del Comune che si occupa del servizi di raccolta rifiuti ai seguenti numeri telefonici: 091.728.55.55, 091.728.55.81.