Bagheria, matrimonio da sogno a Villa Valguarnera ma i residenti lamentano gli schiamazzi

Carretti siciliani vestiti a festa, moto ape che richiamano la tradizione, traffico e poi musica, fino a tarda notte. Ieri il comune di Bagheria, nel Palermitano, ha visto strani movimenti che hanno subito messo in allerta i cittadini. La voce su cosa stesse accadendo si è subito diffusa: Villa Valguarnera, una delle ville settecentesche di maggiore interesse sul territorio comunale, ha ospitato un matrimonio di lusso e blindatissimo.

Si tratterebbe di magnati arabi provenienti dall’estero che hanno scelto la cornice del palazzo storico per festeggiare le loro nozze. Non sarebbe la prima volta, del resto: a settembre 2020 il cantautore inglese Thom Yorke e l’attrice di Monreale Dajana Roncione scelsero la medesima location. Un ambiente noto anche per avere ospitato le riprese del film “La dea Fortuna” di Ferzan Ozpetek.

Allora gli ospiti erano stati circa 120, stavolta si stima invece che Villa Valguarnera abbia aperto le porte a più di 400 persone. Molte sono arrivate in pullman. Gli invitati venivano fatti salire sui carretti siciliani per poi varcare i cancelli della meravigliosa villa e attraversarne i giardini. Il tutto naturalmente sotto gli occhi dei bagheresi, che non hanno perso tempo ad assieparsi nella piazzetta antistante l’ingresso.

Bagheria, matrimonio da sogno a Villa Valguarnera ma i residenti lamentano gli schiamazzi (palermolive.it)

Supportaci e condividi sui tuoi social
Previous post Samsung al lavoro per migliorare l’efficienza dei QD-OLED e diminuire i costi
Next post Bimba di 3 anni investita in via Barcarello: è in prognosi riservata